Risotto alla crema di zucca, tastasal, valpolicella e grana padano

Ingredienti per 2 persone:
140 gr riso vialone nano Veronese IGP
80 gr Zucca delica
60 gr tastasal
35 gr burro
90 gr grana padano DOP
50 gr panna fresca
brodo vegetale
120 ml vino valpolicella
1 spicchio aglio in camicia

Procedimento:
Preparare il brodo vegetale (sedano, carota e cipolla).
Cuocere la zucca al forno a 120° per 45 minuti, avvolta nella carta stagnola, con la buccia, aromatizzando la zucca con lo spicchio d’aglio e, a piacere, rosmarino e cannella. Recuperare la polpa e passarla al passaverdure.
Rosolare il tastasal.
Preparare la fonduta di grana padano mettendo in un pentolino, a bagnomaria, 50 gr panna fresca e 50 gr grana padano. Mescolare finché non raggiunge una consistenza cremosa.
Mettere in un pentolino il vino Valpolicella, farlo ridurre a fiamma bassa dolcemente, finché non risulta di consistenza sciropposa.
Tostare il riso. Quando ben caldo bagnare con il brodo vegetale, aggiungere il tastasal e cuocere per 10′.
Aggiungere la purea di zucca e portare a cottura.
Mantecare con burro e grana padano e aggiustare di sale.

Disporre il riso al centro del piatto, adagiarvi sopra la fonduta di grana padano e la riduzione di vino valpolicella.